USB a fianco di Dana!

Nazionale -

USB esprime tutta la propria solidarietà e il sostegno a Dana Lauriola, storica ed attiva militante e portavoce No Tav.

La sua è l'ultima di una lunga serie di pesanti condanne che mirano a colpire chi lotta contro le opere inutili come il Tav.

Assurdo che a finire in carcere con una condanna di due anni sia Dana, per un blocco stradale, mentre chi ha dirottato milioni di euro verso questa devastante ed inutile opera, togliendoli alla sanità, all'educazione ed alla spesa sociale, rimanga tranquillamente seduto nei luoghi di potere.


Noi sappiamo che il posto giusto è a fianco di Dana e del movimento No Tav che da decenni si batte per un modello di sviluppo diverso, portando avanti una battaglia che si estende ben oltre la Val Susa.

Tutte e tutti liberi! Avanti No Tav!

Unione Sindacale di Base

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni