Torino, 6 dicembre 2012. KEN LOACH, UNO DI NOI -video, foto-

Torino -

Un cinema stracolmo di lavoratori, studenti, precari, migranti, disoccupati ha accolto il regista Ken Loach che ha partecipato ed è intervenuto all'assemblea indetta dall'USB dopo la vicenda dei lavoratori REAR licenziati (vedi notizie correlate).

Oltre alla solidarietà e alla vicinanza espressi da Ken Loach, si sono succeduti numerosi interventi di denuncia delle condizioni di lavoro e non/lavoro, precariato, casa, istruzione che si vivono oggi in una metropoli europea come Torino.

Dalle voci ascoltate, compresa quella del regista, è emersa  chiara la necessità di un ampio fronte di lotta contro le politiche europee delle banche e dei poteri forti che dettano le condizioni agli stati e determinano un attacco ai diritti e alle condizioni di vita delle popolazioni tutte.

  

  

  

  

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati